Eccellenza Assicurativa dal 1929

Assicurazioni Imprese Edili

Cambia il modo di costruire: come trasformare in valore aggiunto gli obblighi imposti dalla Legge 210/04 e dal D.lg. 122/05.

La nuova legge 210/04 introduce maggiori tutele per gli acquirenti di immobili, sia pubblici che privati, ed obbliga, di fatto, le imprese edili italiane a dotarsi di una serie di coperture assicurative a favore dell'acquirente.

CIS Broker, sulla base di una accurata analisi di mercato, è in grado di fornire a tutti i soggetti coinvolti dalle recenti disposizioni in materia immobiliare, peculiari indicazioni e soluzioni operative, in ogni fase del progetto, in Italia e all'Estero, al fine di cogliere le opportunità offerte dalla nuova normativa, entrata in vigore il 21 luglio 2005 (Legge 210/04 e Decreto Degislativo 122/05).

La normativa prevede, tra l'altro:

  • L'obbligo, per l'impresa di costruzione, di rilasciare una fideiussione per gli importi incassati a titolo di anticipo per l'acquisto dell'abitazione.
  • L'obbligo di assicurare gli immobili contro vizi e difetti di costruzione per i dieci anni successivi alla costruzione stessa.
  • L'obbligo di versare un contributo annuo al fondo di solidarietà per le vittime di fallimenti immobiliari, avvenuti tra il 1993 e la data dell'entrata in vigore del D.lg. del 20/6/2005 n° 122/05 b.
  • Uno schema preciso ed inderogabile per la redazione del contratto preliminare di vendita.

Gli obblighi, introdotti dalla normativa, hanno comportato un notevole cambiamento del settore edile e possono trasformarsi in un fattore di successo importante per gli operatori del mercato immobiliare, poiché rispondono ad una crescente domanda di qualità da parte di chi acquista un immobile.

CIS Broker è in grado di ricercare, analizzare e proporre la soluzione più adatta, attraverso il confronto delle prestazioni e dei costi previsti dalle differenti Compagnie Assicurative che operano in tale ambito.

CIS offre un PROGRAMMA ASSICURATIVO specifico e flessibile, in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli operatori interessati: Imprese di Costruzioni, Società Immobiliari, Cooperative Edilizie, Sub-appaltatori, Promotori Immobiliari, Finanziatori e Mutuatari.

CIS ha elaborato una serie di servizi per gli operatori del settore, tra cui:

  • Ricerca, piazzamento e gestione di Fideiussioni (relative sia alle obbligazioni verso la Pubblica Amministrazione che ai contratti tra privati).
  • Esame preliminare dei documenti di gara e/o dei contratti per verificare le esigenze in termini assicurativi ed i costi.
  • Polizze C.A.R. (Contractor's All Risks): a copertura dei rischi di danni all'opera, da qualsiasi causa, danni materiali o lesioni a terzi dei quali una parte sia dichiarata civilmente responsabile; questa copertura opera in secondo rischio rispetto alle polizze di Responsabilità Civile contratte dal Costruttore e dai Subappaltatori
  • Polizze E.A.R.: per assicurare tutti i rischi del montaggio
  • Decennale Postuma (Indennitaria/Transitoria): a copertura del rischio di danni che compromettano la stabilità dell'opera, per difetto della costruzione o per vizio del suolo, per i dieci anni successivi alla costruzione, come richiesto dalla legge delega, riferendosi all'Art. 1669 cc, "Rovina e difetti di cose immobili": crollo o rovina per gravi danni strutturali (art 1669 cc, ld 210/04), rovina di parti destinate a lunga durata (art. 1669 cc, ld 210/04), ma con possibilità di estensioni, per un trattamento più completo e coerente del rischio.
  • Responsabilità Civile verso Terzi e Prestatori di Lavoro: per i danni causati involontariamente a terzi, nell'esercizio dell'attività aziendale e di quelle ad essa connesse, in caso di morte, lesioni personali e danneggiamenti a cose.
  • Responsabilità Civile Professionale: copre i danni sofferti dalle Amministrazioni Aggiudicatarie dei lavori, in conseguenza di errori od omissioni non intenzionali, imputabili a colpa professionale dell'Assicurato o dei collaboratori, della cui opera egli si avvale, e commessi nella redazione del progetto esecutivo.
  • Gestione delle polizze.
  • Gestione dei sinistri ed eventuale consulenza legale.

 

Cauzioni

Nei casi in cui, per obblighi derivanti dalla Legge o da un contratto, un soggetto è tenuto a costituire una cauzione, a garanzia dell'adempimento degli obblighi assunti, può evitare di immobilizzare denaro, stipulando una polizza cauzionale a favore del creditore dell'obbligazione.

Il vantaggio di ricorrere ad una fideiussione assicurativa consiste nella possibilità di utilizzare uno strumento accettato da tutti i Beneficiari Pubblici e Privati che, ad un costo contenuto, permette di non immobilizzare denaro, titoli od altra garanzia reale e/o di non saturare, con impegni di firma, i castelletti bancari, lasciandoli, in particolar modo per le imprese, disponibili per le normali necessità finanziarie del ciclo produttivo.

Tra le Cauzioni più importanti, offerte da CIS Broker, vi sono:

  • Cauzioni Doganali
  • Cauzioni per diritti e regolamenti U.E.
  • Cauzioni per rimborso IVA-Conto Fiscale
  • Cauzioni per appalti in Italia ed all'Estero
  • Cauzioni esattoriali
  • Cauzioni per rimborso imposte
  • Cauzioni per urbanizzazione
  • Cauzione per smaltimento rifiuti
  • Cauzioni per Concessioni Pubbliche
  • Cauzioni tra Privati
  • Cauzioni Appalti Pubblici

CIS procede all'analisi del rischio in stretta collaborazione con i vertici aziendali, identificando gli eventi che possono compromettere l'attività produttiva e procedendo alla stesura di una aggiornata "check - list", che permetta di individuare o prevenire lo stato di rischio.

© 2017 CIS Srl Via Ripamonti, 129 - 20141 Milano - Italia - Tel. +39.025513053 - P.Iva 06996970155 - RUI B00014393 Iscr. 1 Febbraio 2007 intermediario soggetto al controllo dell'IVASS - email: info@cisbroker.it - credits - privacy