+39 02 5513053
Lun - Gio 9:00 - 18:00 Ven 9:00 - 13:00
Via Ripamonti, 129 20141 Milano - Italia

Scende il prezzo della RCA grazie al Consulente Assicurativo

Il primo trimestre 2015 ha portato ad un calo medio del 7.8% sul prezzo dell'assicurazione RC Auto

Secondo i dati dell'Ivass il primo trimestre del 2015 ha rilevato un calo di circa il 7.8% sul prezzo medio relativo al costo dell'assicurazione RC Auto, con una tariffa che si aggira sui 457 euro annuali, ancora però distante dalla media europea.

Il calo del prezzo dell'assicurazione non vede una zona d'Italia più o meno virtuosa, il nord, centro e sud si equivalgono per la percentuale di calo, tale riduzione viene attribuita, secondo ANIA, alla riforma della Rc Auto, ma secondo noi è obbligatorio dare il merito anche al lavoro della figura del consulente assicurativo che ha dato modo di mettere in concorrenza le diverse compagnie assicurative per l'acquisizione e la fidelizzazione dei clienti.

Il consulente assicurativo, con il suo operato, consente ai clienti di ottenere il prezzo più basso per le reali esigenze assicurative, questo ha fatto modo che le stesse compagnie abbiano rivisto a ribasso i propri listini limando sulle diverse opzioni e proponendo solo gli elementi essenziali andando quindi a ridurre i costi totali applicati sulle singole polizze.

Tra le principali città con il più alto ribasso si segnalano Milano con il 7.5%, Roma con il 7.4%, Bologna con il 7.1%, Napoli con l'8.3% e Palermo con il 6.6%, una riduzione che colpisce tutta Italia indiscriminatamente e che mette ancor più in risalto l'operato del consulente assicurativo su tutto il territorio nazionale.

Da segnalare che la figura del consulente assicurativo è sempre più apprezzata dagli italiani, sia che si tratti di un comparatore di prezzo online che permette di confrontare le diverse tariffe, sia che si tratti delle agenzie di brokeraggio ed intermediazione assicurativa, sempre più utilizzate dalle persone che vogliono risparmiare sull'assicurazione.